Poviglio, guida con patente falsa e senza assicurazione: denunciato

Nei guai un 31enne moldavo residente a Mantova: per lui una multa da oltre 5mila euro

REGGIO EMILIA – E’ stato trovato in possesso di una patente falsificata un 31enne moldavo sottoposto a controllo degli agenti del Corpo di polizia municipale “Bassa reggiana”.

L’uomo era stato notato nei giorni scorsi nelle vicinanze del plesso scolastico di Poviglio, a bordo di una Fiat Bravo: nel corso dei controlli, gli agenti dell’ambito Ovest hanno potuto appurare che l’uomo (residente a Viadana, in provincia di Mantova), circolava sprovvisto di copertura assicurativa ed era in possesso, oltretutto, di una patente di guida contraffatta.

A una prima occhiata, infatti, gli agenti avevano intuito che il documento potesse essere falso e l’ipotesi è diventata certezza grazie al supporto della pattuglia della polizia giudiziaria del Corpo, munita dell’attrezzatura per scoprire i “falsi documentali”.

A fronte dell’irregolarità, gli operatori hanno proceduto al sequestro del mezzo, sanzionando il 31enne per guida senza patente (con un verbale dall’importo di 5mila euro a cui si aggiungono altri 848 euro per la mancanza dell’assicurazione) e denunciandolo per falsificazione del documento di guida.

Con il sequestro dell’auto sono state eliminate potenziali situazioni di pericolo: in caso di incidente, infatti, l’uomo non avrebbe risarcito la controparte.