Quantcast

Piazza della Vittoria, l’inaugurazione entro metà ottobre fotogallery

C'è ancora del lavoro da fare dalla parte dell'Ariosto dove passeranno i bus e dove ci sono le rampe di accesso e di uscita. Stamattina, sul posto, c'erano l'ad di Final Spa, Filippo Lodetti Alliata e Massimo Magnani, dirigente del Comune

REGGIO EMILIA – “Il cantiere è a compimento in 2-4 settimane, la riconsegna della piazza è imminente”. Lo aveva detto il sindaco il 12 settembre scorso a Festareggio parlando del parcheggio sotterraneo di piazza della Vittoria. Siamo andati a vedere lo stato di avanzamento dei lavori nella piazza e, in effetti, la prima parte della piazza, che va dal Valli all’Ariosto, potrebbe essere pronta verso la fine della prossima settimana, mentre per la parte verso viale Allegri occorreranno ancora due o tre settimane. E’ realistico pensare, secondo quanto dicono dal Comune, che si possa arrivare all’inaugurazione verso metà ottobre.

Comunque, oramai, siamo in dirittura d’arrivo. C’è ancora un po’ di lavoro da fare dalla parte di viale Allegri dove passeranno i bus e dove c’è la rampa di accesso e di uscita del parcheggio sotterraneo. Ed è infatti quest’ultimo tratto che sta impegnando chi sta portando a termine l’opera. Stamattina, sul posto, c’erano l’amministratore delegato di Final Spa, Filippo Lodetti Alliata e Massimo Magnani, dirigente dell’area pianificazione strategica del Comune che ogni martedì mattina hanno la riunione di cantiere per fare il punto sull’avanzamento dei lavori.

Verso metà ottobre i reggiani potranno riappropriarsi della loro piazza dove, secondo le intenzioni dell’amministrazione, mercato ed eventi di vario tipo.