Folla per l’apertura di Bibbiano produce

Stamattina ha aperto i battenti la più grande fiera nella Val D’Enza

Più informazioni su

BIBBIANO (Reggio Emilia) – In tanti hanno partecipato all’apertura della fiera “Bibbiano produce”.  Proprio questa mattina, verso le 9,30, ha aperto i battenti la più grande fiera nella Val D’Enza alla presenza del presidente della Provincia, Giammaria Manghi della deputata del Pd, Antonella Incerti, che al fianco del sindaco Andrea Carletti hanno tagliato il nastro dell’apertura della fiera.

Gli stand anche quest’anno propongono le eccellenze enogastronomiche bibbianesi, ma sono solo una parte di una fiera ricca di eventi e incontri. La galleria contemporanea Ottagono Spazio Espositivo con la mostra “Lost on the City” della pittrice Maria Rosa Stigliano. Al teatro Metropolis è stata allestita la mostra “Le donne e la grande guerra”, tutto quello che le donne erano durante la prima guerra mondiale. Per proseguire verso le scuole medie Dante Alighieri che presentano il libro di schizzi fatta dai bambini in collaborazione con il loro maestro Lorenzo Bassi.
Poi la premiazione delle donne imprenditrici dell’anno, quella del donatore Avis e tanto tanto altro, che ancora una volta vede un Bibbiano sempre in primo piano.

Proseguono l’immancabile dimostrazione Tractor Show e tantissime attrazioni per i piu piccoli che hanno solo l’imbarazzo della scelta.

Più informazioni su