Cadelbosco Sopra, i carabinieri trovano trattore rubato: tre denunce

Nei guai per ricettazione un coltivatore 75enne di Cadelbosco Sopra e i suoi due figli, di 30 e 40 anni

CADELBOSCO SOPRA (Reggio Emilia) – Un coltivatore 75enne di Cadelbosco Sopra e i suoi due figli, di 30 e 40 anni, sono stati denunciati dai carabinieri per ricettazione dopo che, seguendo il segnale Gps, i militari hanno trovato un trattore del valore di 20mila euro, rubato, nella loro azienda agricola confinante con quella derubato.

A denunciare il furto, due giorni fa, era stato un coltivatore di Cadelbosco Sopra che aveva chiamato i carabinieri dicendo che, durante la notte, uno dei suoi trattori era stato rubato dalla sua azienda e che il sistema di localizzazione montato sul mezzo lo aveva individuato a circa un chilometro dal luogo del furto.

Sul posto, grazie al Gps montato sul mezzo, sono arrivati i carbainieri che nel capannone della confinante azienda agricola hanno trovato, privo delle targhe e con il telaio limato, il trattore Klass Cargo del valore di oltre 20.000 euro appartenente al derubato. Il trattore, dopo i rilievi per ottenere le impronte digitali e identificare l’autore del furto, è stato recuperato e restituito al coltivatore derubato.