Via Emilia Ospizio, arrestato spacciatore tunisino

Mentre vendeva una dose di cocaina ad un acquirente

REGGIO EMILIA – La polizia ha arrestato uno spacciatore tunisino di 33 anni, Lassad Nasr, clandestino, con preceenti specifici, ieri sera, verso le 21, in via Emilia Ospizio mentre vendeva una dose di cocaina.

Gli agenti sono intervenuti in seguito alla segnalazione di un poliziotto fuori servizio che avevano notato la scena e hanno fermato l’acquirente con una dose di 0.5 grammi di coca e, poco distante il pusher con una dose analoga e il denaro provento della cessione di stupefacente.