Quantcast

Minaccia di darsi fuoco davanti al municipio

Un uomo di 58enni, invalido, con difficoltà economiche, ha tirato fuori una bottiglia d'alcol e un accendino

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Minaccia di darsi fuoco davanti al municipio. E’ successo oggi pomeriggio verso le 15,30 quando un uomo di 58 anni si è fermato sotto il loggiato del municipio in piazza Prampolini e ha tirato fuori una bottiglia d’alcol e un accendino. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e le forze dell’ordine.

E’ stata la figlia, arrivata sul posto, a ricondurre l’uomo alla ragione che poi è stato ascoltato dalla polizia e dai carabinieri e portato in ospedale. Il 58enne ha difficoltà economiche ed è invalido.

Dal Comune fanno sapere che il 58enne aveva già un appuntamento fissato con il personale del Comune, mentre non risulta che si sia mai rivolto ai servizi sociali, anche se questi ultimi sono disponbili ad incontrarlo in qualsiasi momento.

Fino alla fine di luglio il 58enne ha seguito un percorso di inclusione sociale e un tirocinio formativo, come ausiliare, in affiancamento al personale dei musei civici in base a un accordo con la Provincia.

Più informazioni su