Quantcast

Gardenia, piantagione di marijuana sul terrazzo: arrestati

In manette un 43enne di Cagliari e una 45enne di Viareggio: avevano 119 piante sul terrazzo e un chilo di droga pronta per essere venduta

REGGIO EMILIA – Un 43enne di Cagliari e una 45enne di Viareggio sono stati arrestati mercoledì mattina nella loro abitazione del quartiere Gardenia con l’accusa di detenzione e coltivazione di marjuana e per detenzione illegale di arma comune da sparo. Gli agenti della squadra mobile sono entrati nell’appartamento e hanno trovato sul terrazzo 119 piante di marjuana, in vario stato di maturazione, alcune delle quali alte 2 metri.

Nel salotto un essicatoio, debitamente munito di pompa di aspirazione per convogliare, all’esterno, l’aroma delle piante lasciate ad essiccare, un bilancino di precisione e, complessivamente, un chilo di marjuana lavorata e pronta per l’utilizzo.  Al momento dell’ingresso della polizia i due erano intenti a “lavorare” lo stupefacente come chiaramente desumibile dai “rimasugli” sparpagliati sul terrazzo.

Nel corso della perquisizione, infatti, si rinveniva, anche, un fucile ad aria compressa con un’elevata capacità di sparo che lo rende assimilabile a un’arma comune da sparo e, quindi, la sua detenzione vada denunciata all’autorità di pubblica sicurezza