Quantcast

Casalgrande, si ribalta escavatore: grave un artigiano

L'imprenditore edile 65enne stava lavorando in via Turati a Veggia di Casalgrande: è ricoverato al Baggiovara

CASALGRANDE (Reggio Emilia) – Un grave infortunio sul lavoro è avvenuto stamattina alle dieci in via Turati a Veggia di Casalgrande dove un imprenditore edile 65enne, Ermes Nicodemo Borgonovi, è rimasto ferito.

Secondo una prima ricostruzione, operata dai tecnici del servizio prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro dell’Ausl, dai carabinieri di Casalgrande e dal personale della Polizia Municipale Tresinaro Secchia, l’artigiano dopo aver fatto dei lavori di sistemazione del terreno a fianco della ciclabile Casalgrande – Castellarano, alla guida di un escavatore, ha iniziato a caricare il mezzo sull’autocarro salendo sulle rampe.

Durante la manovra, per cause ancora al vaglio degli inquirenti, l’escavatore è uscito dalle rampe finendo sull’asfalto. In seguito all’incidente l’uomo, che era dentro la cabina dell’autocarro, è stato soccorso dai sanitari  inviati dal 118 ed è stato trasferito con l’elisoccorso all’ospedale di Baggiovara dove è ricoverato.