Quantcast

Alcol, nuovo giro di vite del Comune

Stop al consumo di bevande alcoliche per tutta la giornata in alcune nuove zone di Reggio Emilia e sui controviali della circonvallazione. Sarà in vigore fino al 30 giugno 2017

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Stop al consumo di bevande alcoliche per tutta la giornata in alcune nuove zone di Reggio Emilia e sui controviali della circonvallazione. Lo prevede la nuova ordinanza antidegrado firmata dal sindaco Luca Vecchi, che segue il provvedimento per la limitazione della vendita di alcol gia’ emesso sul centro storico.

In particolare l’ordinanza riguarda le aree e gli spazi pubblici di piazzale Duca D’Aosta, via Fabio Filzi, via Bolognesi, via Trento Trieste, via Emilia santo Stefano sino a piazza Gioberti, i controviali di viale Isonzo fino all’incrocio con viale Trento Trieste, i controviali di viale Timavo fino all’incrocio con via Guasco, via Davoli, via Monte Pasubio, via Nuova, e il parcheggio dell’ex caserma Zucchi.

Sulla base delle modifiche al Regolamento di polizia locale messe a punto dalla Giunta e approvate di recente dal Consiglio comunale, l”ordinanza supera il carattere di “contingibilita’ e urgenza” e avra’ una valenza temporale di 12 mesi, fino al 30 giugno 2017. Il divieto vige con esclusione del consumo effettuato negli spazi dati in concessione per le distese degli esercizi commerciali e con deroghe in occasione di manifestazioni culturali, sagre e fiere.

La violazione delle ordinanza, salvo che il fatto non costituisca reato, comporta la sanzione amministrativa in misura fissa di 250 euro e il sequestro degli alcolici.

Più informazioni su