Il seducente modern jazz del “Late Sense Quartet”

Serata di grandi appuntamenti per il Restate: da Aterballetto al concerto pianistico di due virtuose del Peri-Merulo, fino ai jazzisti negli Orti di Santa Maria

REGGIO EMILIA – Tanti anche stasera gli appuntamenti in città del cartellone Restate.

Proseguono allo Spazio Gerra gli appuntamenti della rassegna gratuita “Un giro di jazz”, destinata ad animare la retrostante piazzetta degli orti di Santa Chiara nei giovedì sera d’estate, fino al 21 luglio. Stasera è in programma l’esibizione del Late Sense Quartet, che offrirà al pubblico una serata di modern jazz. Il gruppo è composto da Gaetano Santoro, storico sassofonista di Roy Paci, Edoardo Ponzi (giovanissimo virtuoso delle percussioni, che suonerà vibrafono e marimba), Francesco Marchetti (contrabbasso) e Mauro Cimarra (batteria).
Sarà possibile visitare dalle 21 alle 24 la mostra “Disco Emilia”, allestita presso lo Spazio Gerra.
Sempre stasera, alle ore 21.30, allo Spazio Icarus di Reggio (viale 4 Novembre 9) si svolge il sesto concerto che l’Istituto musicale ‘Peri-Merulo’ offre alla città, con protagonisti alcuni dei migliori allievi dei corsi universitari della scuola. Il concerto è inserito nella programmazione di Restate 2016. I protagoniste saranno due valenti pianiste studentesse avanzate: Beatrice Baldini e Valentina Spagnoletti, entrambe allieve di Doriana Marin, che si cimenteranno in un programma di notevole impegno virtuosistico e interpretativo con brani di Mozart, Schumann, Ravel, Lyapunov e Liszt. L’ingresso è gratuito.

Ai Musei invece dale 21 proseguono i laboratori per ragazzi: stasera si potranno scoprire i segreti dell’arte rupestre. Rivolto a bambini da 6 a 10 anni, darà modo di sperimentare le tecniche artistiche tradizionali delle popolazioni aborigene. Il titolo è più che mai suggestivo: “Animali e miti di altri mondi: il Serpente Arcobaleno”. La partecipazione è libera, senza obbligo di prenotazione. Sempre ai Musei, per commemorare i martiri del 7 Luglio e ripensare la storia dell’Italia repubblicana, va in scena “Gli uomini per essere liberi”, spettacolo teatrale sulla figura del presidente Sandro Pertini.

Tra gli altri appuntamenti in città, segnaliamo “Paese in festa – Massenziadi“, balli di gruppo con Uisp al Centro Sociale Spallanzani di  via Toscanini 20 (dalle ore 21). Nel Parco del Noce Nero, invece, proseguono i tornei di basket Cavalca e Gnaker. Al Parco Santa Maria alle 21 Antonio Fava mette in scena “Questa non è una rapina”, con Matteo Bartoli e Miryam Galleguillos Navarrete (Ingresso libero, a cura di Arscomica Associazione)

Il cinema estivo agli ex Stalloni alle ore 21.30 presenta “Pecore in erba”, di Alberto Caviglia, mentre ai Chiostri di San Pietro è di scena il “Don Chisciotte” di Aterballetto.

Per i tiratardi, in piazza Prampolini, sotto statua del Crostolo dalle ore 23 A. Cenci propone “Il Duca, i Bastioni e il parking. Piazza d’Armi e l’antica cittadella nella Reggio Estense”.