Quantcast

Via Emilia San Pietro, arrestato per tentato furto su auto

In manette Giuseppe Convertino, 33 anni, dopo una colluttazione con il proprietario dell'auto su cui stava rubando

REGGIO EMILIA – Un 33enne reggiano, Giuseppe Convertino, è stato arrestato per tentato furto su un’auto. Un esercente, che aveva appena chiuso la sua attività, stava per andare verso la sua auto parcheggiata in via Emilia San Pietro, all’altezza del civico 35, quando ha notato l’uomo a torso nudo che frugava all’interno del mezzo nel vano porta oggetti.

Il commerciante ha cercato di bloccare il 33enne che lo ha spintonato ed è fuggito. Durante la colluttazione un passante ha visto la scena e ha chiamato la polizia che è arrivata sul posto e ha bloccato Convertino arrestandolo per rapina impropria. Il 33enne ha già precedenti per reati contro il patrimonio.