Le rubriche di Reggiosera.it - Italia e mondo

Venti capoluoghi al ballottaggio, tutte le sfide

Sono stati cinque i sindaci eletti al primo turno nei comuni capoluogo

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Sono stati cinque i sindaci eletti al primo turno nei comuni capoluogo, 20 i comuni dove si andrà al ballottaggio domenica prossima. Dei 25 comuni capoluogo al voto il 5 giugno scorso, i sindaci uscenti erano appartenenti: 21 al centrosinistra, 4 al centrodestra. Il centrosinistra, al primo turno alle comunali, ne ha confermati 3: Cagliari, Salerno e Rimini; uno lo ha riconfermato il centrodestra, Cosenza.

Sei sono comuni capoluogo di regione al ballottaggio domenica prossima: Roma, Milano, Napoli, Trieste, Bologna e Torino.  Quattordici i comuni capoluogo di provincia al ballottaggio: Benevento, Brindisi, Carbonia, Caserta, Crotone, Grosseto, Isernia, Latina, Novara, Olbia, Pordenone, Ravenna, Savona e Varese.

Quattro capoluoghi di provincia sono riusciti ad eleggere al primo turno il sindaco: Cosenza con Mario Occhiuto sindaco uscente del centrodestra che si riconferma alla guida dell’amministrazione; Rimini con Andrea Gnassi, sindaco uscente di centrosinistra. Eletta al primo turno anche Marta Cabriolu alla guida del Comune di Villacidro, della Provincia del Medio Campidano, in Sardegna. Infine a Salerno, guidata dal governatore De Luca fino al febbraio 2015, ha visto il trionfo del deluchiano Vincenzo Napoli che ha raccolto oltre il 70%.

Più informazioni su