Quattro Castella, centauro muore in moto nel mantovano

Giovanni Cassinadri, 46 anni, è morto mentre tornava a casa della madre che abita a Boretto: lascia la moglie e un figlio

QUATTRO CASTELLA (Reggio Emilia) – Un motociclista di 46 anni, di Quattro Castella, Giovanni Cassinadri, è morto nella notte fra venerdì e sabato scorso dopo essere uscito di strada a Commessagio in provincia di Mantova.

Il 46enne reggiano aveva passato la serata con alcuni amici nel mantovano e stava tornando a Boretto dove abita la madre.

A causa del buio, il suo corpo e la sua morte sono stati trovati solo all’alba. E’ difficile quindi capire come sia avvenuto l’incidente che ha portato alla morte dell’uomo. Il 46enne, un autista della Martini Spurgo, lascia la moglie e un figlio di 12 anni.