Le rubriche di Reggiosera.it - Italia e mondo

Maturità, uno studente su quattro copia

Al quizzone un maturando su due è stato aiutato dai professori

Più informazioni su

ROMA – Per il 37% degli studenti italiani la terza prova della Maturità non sembra essere andata tanto male ed è stata assolutamente in linea con le aspettative; 1 su 4 comunque è riuscito a copiarla. Quanto ai professori, uno studente su due racconta di essere stato aiutato proprio da loro a svolgere il  terzo scritto. È quanto emerso dai dati di un istant poll di Skuola.net su circa mille maturandi.

Il 16% di chi ha copiato al quizzone ci è riuscito grazie a Internet e quindi utilizzando uno smartphone; due ‘copioni’ su 5 hanno invece preferito i più tradizionali bigliettini, mentre il 44% si è fatto passare il compito direttamente dai suoi compagni.

La terza prova era un test a crocette solo per un maturando su 5. La maggior parte degli studenti ha invece affrontato una terza prova di tipologia mista, composta in parte da quesiti a risposta multipla e per l’altra da quesiti a risposta aperta breve. Invece il 27% degli studenti di quinto ha svolto una tipologia di prova con quesiti a risposta singola e un altro 16% ha dovuto rispondere alle domande con una trattazione sintetica di argomento.

Più informazioni su