Guastalla, pescatore trova cadavere di un anziano

Oggi pomeriggio in via Chiesa a San Rocco. L'84enne, vedovo, residente a Reggio Emilia, era morto da circa 24 ore per un malore

REGGIO EMILIA – Un pescatore ha trovato oggi, verso le 17 il cadavere di un 84enne di Reggio Emilia in via Chiesa a San Rocco di Guastalla.

L’uomo ha chiamato i carabinieri che, giunti sul posto, dopo l’ispezione del cadavere ad opera dei sanitari inviati dal 118, hanno accertato che l’anziano, che era lì per pescare e che aveva problemi cardiaci, è stato colto da malore ed è deceduto per cause naturali.

Il decesso risale almeno a 24 ore prima. La salma è stata posta a disposizione della famiglia. L’uomo vedovo viveva solo a Reggio Emilia.