Viano, cade dalla bici e muore

Un malore ha ucciso un 40enne di Albinea, Uris Tirelli, che stava facendo un giro con un amico a Cà Schiavino

Più informazioni su

VIANO (Reggio Emilia) – E’ veramente una domenica maledetta per i ciclisti. Dopo l’incidente mortale in cui è stato coinvolto un 62enne di Mantova a Poviglio, a Ca’ Schiavino di Viano un altro ciclista è morto. L’uomo stava facendo un giro con un amico sulla sua mountain bike quando è caduto a causa di un malore ed è morto.

Sul posto sono arrivati un’ambulanza del 118 e l’elisoccorso da Pavullo. I soccorritori, purtroppo, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Sul posto, per i rilievi, polizia municipale Tresinaro Secchia. La vittima è un uomo di 40 anni residente ad Albinea, Uris Tirelli.

Più informazioni su