Poviglio, muore ciclista investito da un’auto

La vittima è Pietro Mozzi, un 62enne pensionato di Viadana investito da una Volkswagen Fox condotta da un 40enne di Brescello a Codezza

POVIGLIO (Reggio Emilia) – Un ciclista mantovano è morto in un incidente stradale avvenuto stamattina verso le 10 all’incrocio fra via Argine Mola e via Pessina nella frazione di Godezza di Poviglio.

Secondo i primi accertamenti condotti dai carabinieri di Cadelbosco Sopra, intervenuti sul posto per i rilievi, una Volkswagen Fox, condotta da un 40enne residente a Brescello, si trovava in località Codezza diretto verso Via Argine Mola quando, per cause ancora all’esatto vaglio, si è scontata con una bicicletta condotta da un 62enne pensionato di Viadana, Pieri Mozzi.

In seguito all’urto il ciclisa è caduto morendo per le gravi lesioni riportate a seguito dell’incidente. Le esatte cause sono comunque al vaglio da parte dei carabinieri di Cadelbosco Sopra intervenuti sul posto.