La Grissin Bon spegne la Dinamo: 82-75

Serie ora sul 2-0 in favore dei reggiani. Gara3 mercoledì al PalaSerradimigni di Sassari

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – La Grissin Bon, al termine di una partita equilibrata e sofferta supera (82-75), sul suo parquet, la Dinamo Sassari, conquistando il 2-0 nella serie che, ora, si sposta al Palaserradimigri per gara 3. Match winner tra i biancorossi un ottimo Della Valle, ben coadiuvato da Polonara e da un Needham in crescita. La Dinamo si è affidata a un monumentale Varnando e ha trovato qualcosa in più da Logan, ma altri sono mancati all’appuntamento. A differenza di gara 1 stavolta è Sassari a partire forte: 6-0 in due minuti e mezzo.

Reggio però reagisce prontamente. Così, seppur l’attacco latiti a metà frazione lo score recita 8-9. Sassari però è lesta ad approfittare di errori biancorossi e con un ottimo Varnando (12 punti sui 14 dei suoi nella fase) torna al +6. Una “bomba” di Ojars Silins all’ultimo secondo fissa il punteggio del primo quarto sul +2 per i sardi. Ma la partita prende poi una piega diversa. Gli ultimi dieci minuti si aprono con due “bombe” di Della Valle che riportano i padroni di casa in vantaggio.

Serie ora sul 2-0 in favore dei reggiani. Gara3 mercoledì al PalaSerradimigni di Sassari.

Il tabellino

GRISSIN BON REGGIO EMILIA: Aradori 10, Needham 8, Polonara 16, Lavrinovic 4, Della Valle 19, De Nicolao, Parrillo ne, Veremeenko 8, Kaukenas 6, Silins 7, Gentile 4.
Allenatore: Menetti

BANCO SARDEGNA SASSARI: Petway, Logan 10, Formenti, Devecchi 10, Alexander 17, D’Ercole ne, Marconato ne, Sacchetti 2, Akognon 5, Stipcevic 4, Varnado 27, Kadji.
Allenatore: Pasquini

Note: tempi parziali: 20-22; 17-22; 20-18; 25-13.
Arbitri: Paternicò, Sabetta, Sardella.

Più informazioni su