La Grissin Bon schiaccia Sassari: 85-68

Per i biancorossi a referto Aradori con 24 punti e Della Valle con 16 punti.Lunedì sera ci sarà gara 2, ancora al Palabigi

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – La Grissin Bon ha battuto nettamente la Dinamo Sassari, 85-68, nella prima sfida della serie dei quarti di finale dei play off scudetto. I biancorossi hanno costruito la vittoria già nel primo quarto, nel corso del quale ha raggiunto il massimo vantaggio al 7′, sul +15, 23 a 8, ed ha inflitto uno scarto di ben 10 punti ai sardi: 28 a 18.

Il secondo quarto è stato equilibrato, con le due squadre divise da un solo punto, 23 a 22, e Reggio Emilia all’intervallo lungo sul + 11: 51 a 40. Nel terzo quarto la Dinamo ha provato a rimontare, con Joe Alexander e Rok Stipcevic, riportandosi fino a -5, 51 a 46 al 22′, con un canestro da sotto di Josh Akognon, ma la Grissin Bon ha mantenuto piena fiducia nei propri mezzi ed ha trovato il break che le ha consentito prima di chiudere il terzo quarto sul +8, 67 a 59, poi di far suo l’incontro con uno scarto netto di ben 17 punti: 85-68.

Per i biancorossi a referto Aradori con 24 punti e Della Valle con 16 punti.Lunedì sera ci sarà gara 2, ancora al Palabigi di Reggio Emilia.

Il tabellino

Grissin Bon Reggio Emilia-Banco di Sardegna Sassari 85-68

Grissin Bon: Aradori 24, Needham 1, Polonara 10, Lavrinovic 7, Della Valle 16, De Nicolao 1, Parrillo, Veremeenko 11, Kaukenas 5, Silins 10, Gentile. All.:Menetti.

Banco di Sardegna: Petway 3, Logan 12, Formenti, Devecchi 9, Alexander 15, Sacchetti 2, Akognon 6, Stipcevic 13, Varnado 8.N.e.: Marconato, D’Ercole, Kadji. All.: Pasquini.

Arbitri: Luigi Lamonica, Roberto Begnis, Manuel Mazzoni

Parziali: 28-18, 51-40, 67-59

Note: Spettatori: 3500. Tiri da 3: Reggio Emilia 11/27, Sassari 8/22; tiri liberi: Grissin Bon 12/20, Banco di Sardegna 16/18. Usciti per 5 falli: Silins e Akognon,

Più informazioni su