Castelnovo Sotto, ritrovata un’anziana scomparsa

La donna di 79 anni si era allontanata in bici dalla sua casa di Sorbolo. Trovata in buone condizioni dopo aver girato in bici per oltre 6 ore

CASTELNOVO SOTTO (Reggio Emilia) – E’ stata ritrovata sana e salva, dopo oltre 6 ore di ricerche, una donna di 79 anni sparita dalla sua casa a Sorbolo ieri pomeriggio. I carabinieri della stazione di Castelnovo Sotto l’hanno intercettata intorno alle 21,30 a distanza di oltre 10 chilometri dalla sua abitazione, lungo la via case Melli a Castelnovo Sotto.

A dare il via alle ricerche nel comune di Castelnovo Sotto sono stati alcuni cittadini che hanno segnalato al 112 la presenza in paese di una donna anziana che, a bordo di una bicicletta, in evidente stato confusionale, era stata notata alla guida di una bicicletta girare per il paese.

Di lì l’intervento dei carabinieri di Castelnovo Sotto che dopo aver perlustrato tutto il centro abitato si sono spostati nella prima periferia del paese scorgendo in via Case Melli, in zona buia e poco illuminata, la presenza di una donna, corrispondente per descrizione a quella segnalata, che alla guida di una bicicletta priva di luci, andava verso il comune di Campegine.

L’anziana, sprovvista di documenti ed in evidente stato confusionale, ha detto ai carabinieri di ricordare solo il nome di battesimo e l’età. I successivi accertamenti hanno permesso di identificare la donna e accertare che si trattava dell’anziana che nel primo pomeriggio di ieri si era allontanata dal comune di Sorbolo dove, su richiesta del figlio, i carabinieri avevano del posto avevano già avviato le ricerche. L’anziana è stata quindi affidata al figlio convocato in caserma dai militari.