Campagnola, rissa fra bande rivali: quattro denunce

Nei guai quattro giovani, fra i 20 e i 27 anni, che il 13 luglio del 2015 avevano partecipato a un acceso litigio al campo sportivo cittadino

CAMPAGNOLA (Reggio Emilia) – Sono stati denunciati quattro giovani, fra i 20 e i 27 anni, che il 13 luglio del 2015 avevano partecipato a un acceso litigio fra bande rivali al campo sportivo cittadino di Campagnola.

Sul posto i carabinieri, pur non avendo colto in flagranza i contendenti, avevano potuto raccogliere testimonianze ed elementi tali da consentirne la loro successiva identificazione.

Le indagini si sono concluse ieri con la denuncia a piede libero dei quattro che avevano partecipato a una rissa dove, dopo un alterco per futili motivi, erano spuntati anche bastoni e catene.