Via San Carlo, sequestrate 10 paia di scarpe con false griffe

Il venditore abusivo si è dileguato fra la folla, ma non è riuscito a portare con sé la merce, poi sequestrata

REGGIO EMILIA – La sorveglianza delle pattuglie a piedi della Polizia municipale, che presidiano in modo capillare piazze e strade del centro storico, ha permesso di sequestrare in via San Carlo, durante il mercato di martedì scorso, 10 paia di scarpe con marchi contraffatti.

Verso mezzogiorno, gli agenti hanno individuato un uomo, di probabili origini non italiane, che cercava di avvicinare i passanti per vendere alcune paia di scarpe. Stese a terra su un telo, infatti, erano in mostra scarpe da ginnastica con marchi – risultati poi essere falsi – di celebri case produttrici. Alla vista degli agenti, il venditore abusivo si è dileguato fra la folla, ma non è riuscito a portare con sé la merce, poi sequestrata.

Nell’ambito dell’azione di contrasto al commercio abusivo messa in campo dalla Polizia municipale di Reggio continuano, dunque, i pattugliamenti destinati alla lotta all’abusivismo, con lo scopo di tutelare contribuenti e consumatori. Tali attività illecite, perpetrate quasi sempre da chi non ha nessun titolo per esercitare l’attività di commerciante, favoriscono l’economia sommersa, incrementano lo sfruttamento dei lavoratori. E nessuna garanzia sul un reale controllo della qualità dei materiali.