Scandiano, artigiano cade da una scala: è grave

Il 54enne Mauro Pedroni è volato da un'altezza di oltre quattro metri mentre stava facendo manutenzione a una pressa alla Sacil in via dell'Industria a Bosco

SCANDIANO (Reggio Emilia) – Un artigiano di 54 anni residente a Reggio Emilia, Mauro Pedroni, è rimasto gravemente ferito in un infortunio sul lavoro verificatosi oggi intorno alle 10,30 all’interno nell’azienda meccanica Sacil di via dell’Industria, nella zona artigianale della frazione Bosco di Scandiano.

Per cause in corso d’accertamento da parte dei carabinieri di Scandiano, intervenuti sul posto unitamente al personale della Medicina del Lavoro di Scandiano, l’uomo è caduto da una scala, dall’altezza di oltre 4 metri, mentre stava facendo mantutenzione a una pressa.

Subito soccorso dai sanitari inviati sul posto dal 118 è stato trasportato all‘Arcispedale Santa Maria Nuova. Della dinamica dell’incidente si stanno occupando i carabinieri e il personale della medicina del lavoro di Scandiano coordinati dalla Procura reggiana.