Regione, Pace nuovo direttore Agenzia di informazione

Ha 50 anni ed è stato direttore della Dire e poi del servizio di informazione e comunicazione istituzionale dell'assemblea legislativa regionale. La nomina è operativa da oggi

Più informazioni su

BOLOGNA – Giuseppe Pace e’ da oggi il nuovo direttore dell’Agenzia di informazione e comunicazione della Regione Emilia-Romagna. Bolognese, 50 anni, giornalista dal 1994, ha iniziato a fare il cronista a Parma, in due settimanali: prima “Qui Parma”, poi “Polis”. Nel 1999 viene assunto all’Agenzia di stampa Dire, a Bologna, dove, nel 2001, diventa caporedattore responsabile della sede regionale dell’Emilia-Romagna.

Nel 2005 viene nominato direttore della Dire, incarico che lo portera’ a trasferirsi a Roma e a interrompere la collaborazione con il settimanale ”l’Espresso”, iniziata nel 1998. Rimane a Roma sei anni, fino all’agosto 2011, quando diventa direttore del Servizio Informazione e comunicazione istituzionale dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna, ruolo che ha ricoperto fino a ieri.

Ha pubblicato due romanzi: “Non c’e’ motivo per andare a capo” (Marsilio editore, Venezia, 1998); “Tancredi e la fine dei ricordi” (Giraldi editore, Bologna, 2008).

Più informazioni su