Le rubriche di Reggiosera.it - Italia e mondo

Modella travolta e uccisa da Frecciarossa a Milano

La ragazza è stata travolta e uccisa da un Frecciarossa, mentre attraversava i binari con le cuffie, partito da Torino e diretto a Napoli. E' accaduto a Milano, alla stazione Certosa

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – E’ una giovane di 19 anni la vittima dell’incidente di stamattina alla stazione di Milano Certosa. E’ stata travolta mentre attraversava i binari e ascoltava musica con le cuffiette. Secondo quanto ricostruito finora dalla Polfer l’incidente è avvenuto attorno alle 8, la giovane è stata presa in pieno dal treno Frecciarossa Torino-Napoli 9513. I passeggeri sono stati fatti salire a bordo di un altro treno circa 50 minuti dopo.

La ragazza investita dal treno si chiama Lisa Digrisolo, aveva 19 anni e dai suoi profili social si apprende che come modella aveva lavorato con un’agenzia di Milano. Attorno al punto dell’impatto gli agenti della Polfer hanno trovato diversi quaderni ma non è chiaro se si tratti di materiale scolastico o di un book fotografico che spesso le ragazze portano con sé per andare ai casting. Secondo quanto accertato dagli investigatori, la ragazza stava raggiungendo la seconda banchina nella stazione Certosa quando è stata travolta dal treno veloce.

La passione per Rihanna, al punto da utilizzare il soprannome dell’artista, “Riri”, come diminutivo nella pagina Facebook, erano i backstage sui set fotografici e i servizi pubblicati che restituivano tutta la sua bellezza. I social raccontano la vita di Lisa Digrisolo, la ragazza di 19 anni morta questa mattina, investita da un treno alla stazione di Milano Certosa.

Più informazioni su