Quantcast

Massenzatico, centra un capriolo con lo scooter e muore

Un uomo sui 59 anni, Stefano Michelini, è deceduto dopo aver investito l'animale che gli ha attraversato la strada stasera, poco dopo le 19, in via Mozart

REGGIO EMILIA – Un uomo di 59 anni è morto finendo fuori strada dopo aver investito un capriolo che gli ha attraversato la strada stasera, poco dopo le 19, in via Mozart, all’altezza dell’autostrada, verso Massenzatico.

La vittima è Stefano Michelini, poliziotto in pensione, residente in via Beethoven a Massenzatico, sposato e con due figlie. L’incidente è avvenuto  sul rettillineo fra l’osteria la Cirenaica e il sottopasso dell’autostrada del Sole. L’uomo ha colpito il capriolo, lo scooter ha continuato la sua corsa e siè fermato sotto il ponte dell’A1 , mentre Michelini è finito in mezzo al campo: fatale potrebbe essergli stato l’impatto con un muretto o con una pietra.

Sul posto sono arrivati l’ambulanza e l’automedica: i sanitari hanno cercato rianimare lo scooterista, ma non c’è stato nulla da fare. E’ arrivata anche la polizia municipale per i rilievi anche se la dinamica dell’incidente sembra piuttosto chiara.