Quantcast

La Grissin Bon vince a Caserta 87-82

I biancorossi raggiungono l’Olimpia Milano in vetta alla classifica in attesa del posticipo di questa sera

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – La Grissin Bon sbanca il Pala Maggiò di Caserta per 87-82 e raggiunge l’Olimpia Milano in vetta alla classifica in attesa del posticipo di questa sera. Per i biancorossi a referto 21 punti di Kaukenas e 18 di Polonara. A 3 giornate dal termine della stagione regolare Reggio Emilia raggiunge quota 40 punti con 20 vittorie e 7 sconfitte. I biancorossi vincono così la sesta delle ultime sette nonostante le assenze di Golubovic, Lavrinovic e Silins nel reparto lunghi, e il rientro di Gentile, non ancora al meglio.

La Grissin Bon è scesa in campo con la canotta listata a lutto. Tutto lo staff dirigenziale e tecnico della Pallacanestro Reggiana si stringe attorno ad Ojars Silins e alla sua famiglia in questo momento di profondo dolore per la scomparsa del papà Aivars avvenuta questa notte. Aivars, 68 anni, si è spento nella sua casa di Riga dopo una breve e crudele malattia.

Il tabellino

PASTA REGGIA CASERTA – GRISSIN BON 82-87

PASTA REGGIA CASERTA: Downs 11, Siva 7, Hunt 12, Gravina, Ventrone, Cinciarini 10, Jones 26,  Giuri 10,  Ingrosso, Slokar 6.
Allenatore: Dell’Agnello.
GRISSIN BON REGGIO EMILIA: Aradori 14, Polonara 18, Della Valle 14, De Nicolao 6, Parrillo 3, Strautins, Veremeenko 9, Kaukenas 21, Gentile 2, Degli Esposti Castori.
Allenatore: Menetti.

Note: tempi parziali: 21-23; 17-23; 23-21; 21-20. Arbitri: Paternicò, Biggi, Calbucci.

Più informazioni su