“Kobe Bryant vuole investire nella Pallacanestro reggiana”

La notizia è stata data ieri dal Corriere dello Sport secondo il quale l'ex stella dei Lakers potrebbe acquistare una fetta delle quote societarie

REGGIO EMILIA – L’oramai ex stella dei Lakers, Kobe Bryant, potrebbe acquistare una fetta delle quote societarie della Pallacanestro Reggio Emilia. Una notizia considerata attendibile e che ha subito suscitato l’entusiasmo dei tifosi della Grissin Bon che si ricordano ancora di quanto il giovane Kobe frequentava le scuole reggiane dato che la sua famiglia ha vissuto nella nostra città quando il padre, Joe, giocava alla fine degli anni Ottanta.

Bryant non ha mai nascosto la sua passione per l’Italia e più volte, anche nelle ultime conferenze stampa, ha ripetuto che entrare nel basket del Belpaese è un suo obiettivo. La notizia è stata data ieri dal Corriere dello Sport. La situazione societaria della Reggiana vede al momento Maria Licia Ferrarini nel ruolo di presidente: consigliere d’amministrazione del gruppo agro-alimentare Ferrarini-Vismara e dirigente della società di basket dal 1995, nel luglio 2015 è diventata il primo presidente donna nella storia della società emiliana.

Al suo fianco, nel consiglio d’amministrazione, ci sono Ivan Paterlini nel ruolo di vicepresidente e Alessandro Dalla Salda come consigliere nonché amministratore delegato. Vedremo se e come si inserirà Kobe Bryant in questo tessuto.