Il Sassuolo batte il Carpi e vede l’Europa

Vince 3-1 a casa del Carpi e si piazza a un punto dal Milan che è al sesto posto.

Più informazioni su

REGGIO EMILIA -Il Sassuolo vince 3-1 a casa del Carpi e ora vede l’Europa dato che i neroverdi di Di Francesco si sono portati a un punto dal Milan che è al sesto posto. Vantaggio immediato di Sansone al 3′ pareggiato al 25′ da un colpo di testa ravvicinato di Gagliolo. Al 35′ Pasciuti pasticcia al limite dell’area e Defrel colpisce per il nuovo vantaggio. Nella ripresa Acerbi, tutto solo in area, cala il tris.

Il primo errore per la difesa biancorossa arriva già al 3′. La retroguardia del Carpi si fa trovare scoperta sul bell’assist di Defrel in profondità con Sansone bravo a vincere il duello in velocità e fisicità con Letizia battendo Belec sotto la traversa. Il vantaggio del Sassuolo costringe il Carpi a fare la partita che prova a colpire in contropiede, ma sul tiro-cross di Berardi, Belec chiude la porta.

Cofie dall’altra parte si mangia il gol del pareggio che arriva, però, al 25′ con un colpo di testa di Gagliolo sugli sviluppi di una punizione da sinistra. L’equilibrio dura solo una decina di minuti, l’intervallo di tempo prima di un nuovo errore difensivo del Carpi. Pasciuti rinvia in ritardo e sui piedi di Berardi, dal rimpallo arriva la palla buona a Defrel per l’1-2 nell’angolino.

Nella ripresa il Sassuolo riesce a contenere le giocate degli avversari con grande tranquillità, limitando quasi allo zero le occasioni per Lasagna e compagni. Anzi, nel momento di maggiore sforzo dei padroni di casa per trovare il pareggio arriva la testata vincente di Acerbi per l’1-3, bravo ad accartocciarsi sul pallone approfittando dell’ennesimo svarione della difesa di Castori.

CARPI-SASSUOLO 1-3

Carpi (4-4-1-1): Belec 6; Poli 5,5, Romagnoli 5, Gagliolo 6, Letizia 5; Pasciuti 5, Cofie 5,5, Bianco 5, Di Gaudio 5 (18′ st Verdi 5); Porcari 5,5 (1′ st Lasagna 5,5); Mancosu 5 (33′ st De Guzman 5). A disp.: Colombi, Brkic, Zaccardo, Sabelli, Daprelà, Fedele, Lollo, Martinho. All.: Castori 5

Sassuolo (4-3-3): Consigli 6; Vrsaljko 6,5, Peluso 6, Acerbi 6,5, Longhi 6 (22′ st Cannavaro 6); Biondini 6 (40′ st Pellegrini sv), Magnanelli 6,5, Duncan 6,5; Berardi 6 (35′ st Politano sv), Defrel 7, Sansone 7. A disp.: Pegolo, Pomini, Erlic, Corbelli, Adjapong, Broh, Trotta, Falcinelli. All.: Di Francesco 6,5

Arbitro: Cervellera

Marcatori: 3′ Sansone (S), 25′ Gagliolo (C), 35′ Defrel (S), 28′ st Acerbi (S)
Ammoniti: Gagliolo, Bianco, Verdi (C); Magnanelli, Vrsaljko, Sansone (S)

Espulsi: nessuno

Più informazioni su