Felina, incendio in un condominio: due intossicati

Undici persone sono state evacuate in via F.lli Kennedy: il fumo ha reso inagibili i loro appartamenti

CASTELNOVO MONTI (Reggio Emilia) – Un incendio, divampato per cause accidentali, è scoppiato stamattina alle 4,50 in via F.lli Kennedy a Felina. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e i carabinieri: sono state evacuate in tutto undici persone appartenenti a quattro nuclei famigliari. Solo due persone sono rimaste intossicate, per fortuna in modo lieve: un palermitano e la compagna rumena.

Le cause, secondo i primi accertamenti, sarebbero da ricondurre a un corto circuito del quadro elettrico dello stabile con conseguente propagazione di fumo nella rampa di scale e, in particolare, nei quattro appartamenti abitati dalle persone poi evacuate.

E’ stata dichiarata l’inagibilità del vano di ingresso e quindi i condomini non possono andare nei loro appartamenti dove c’è ancora molto fumo. Sono stati interessati anche il sindaco e i relativi uffici del Comune per i provvedimenti di loro competenza.

Le famiglie evacuate sono andate da parenti. Per quel che riguarda il palermitano e la sua convivente, è stato interessato il Comune.