Ente Fiere, ruba 6mila euro a un giapponese: arrestato

Un polacco 24enne gli ha sfilato la somma dalla tasca dei pantaloni in via Filangieri. Fermato dopo un lungo inseguimento

REGGIO EMILIA – Un giapponese che era in compagnia di un suo connazionale è stato derubato, sabato mattina in via Filangieri, davanti all’ente fiere, da un polacco di 24 anni che gli ha sfilato dalla tasca sinistra dei jeans una somma pari a 6mila euro.

La vittima, accortasi del furto, ha iniziato ad inseguire ladro che, durante la fuga, ha perso il denaro. Nell’inseguimento si è intromessa un’altra persona, probabilmente complice del ladro che, con la scusa di aiutare la vittima, ha tentato di far guadagnare tempo al 24enne.

L’inseguimento ha attirato la curiosità dei presenti che hanno aiutato la vittima facendo perdere l’equilibrio al polacco che è caduto a terra,  permettendo così al giapponese e al suo amico di raggiungere e bloccare il ladro. Le grida hanno attirato gli addetti alla vigilanza che hanno trovato il 24enne disteso in terra con i due giapponesi che lo stavano bloccando.

Sul posto è poi arrivata la polizia che lo ha arrestato.