Quantcast

Le rubriche di Reggiosera.it - Italia e mondo

E’ morto Casaleggio, fondatore con Grillo del M5S

Era ricoverato a Milano. Nell'aprile del 2014 era stato operato di urgenza per un edema al cervello al Policlinico di Milano. Aveva 61 anni

REGGIO EMILIA – E’ morto stamattina alle 7 a Milano Gianroberto Casaleggio, fondatore con Beppe Grillo del Movimento 5 Stelle. Casaleggio, che aveva 61 anni, è spirato in una camera di degenza dell’istituto Scientifico Auxologico di Milano, in via Mosé Bianchi, dove era ricoverato da almeno due settimane con un nome diverso da quello reale per tutelare la privacy. La salma è stata composta nella camera ardente dello stesso Istituto. Nell’aprile del 2014 Casaleggio era stato operato di urgenza per un edema al cervello al Policlinico di Milano.

I funerali, ha annunciato Beppe Grillo in un tweet, si svolgeranno giovedì. La camera ardente sarà allestita presso una delle sedi dell’istituto Auxologico, quella di via Mosè Bianchi, dove era ricoverato con un nome diverso da quello reale per tutelare la privacy. La famiglia ha chiesto il massimo riserbo, ma negli ultimi mesi Casaleggio era seguito dai medici per problemi cardiovascolari e neurologici. A provocarne la morte sarebbe stato un ictus.

“Questa mattina – si legge in un post apparso sul blog di Beppe Grillo – è mancato Gianroberto Casaleggio, il cofondatore del MoVimento 5 Stelle. Ci stringiamo tutti attorno alla famiglia. Gianroberto ha lottato fino all’ultimo”. Nel post figura anche un passaggio della lettera al Corsera: “Sono un comune cittadino che con il suo lavoro e i suoi (pochi) mezzi cerca, senza alcun contributo pubblico o privato, forse illudendosi, talvolta anche sbagliando, di migliorare la società in cui vive”.

Beppe Grillo ha appreso della morte di Gianroberto Casaleggio a Napoli, dove si trova per una tappa del suo tour in programma stasera al Teatro Augusteo. Il leader del Movimento 5 Stelle alloggia in un albergo del lungomare dove è arrivato Roberto Fico, presidente della commissione vigilanza Rai. Lo show in programma stasera al Teatro Augusteo del capoluogo partenopeo è stato annullato, in segno di lutto. Grillo starebbe per lasciare Napoli per raggiungere Milano. Davanti all’albergo si sono radunati giornalisti e operatori.

La morte di Gianroberto Casaleggio è una perdita gigantesca per il Movimento, e non so immaginare quali conseguenze possano verificarsi, ma sono certo che le persone straordinarie che ne fanno parte, specie i giovani dell’ultima generazione, saranno in grado di proseguire sulla giusta via”. Fo, di Casaleggio ricorda la “cultura” e “conoscenza straordinaria”, ma anche la “modestia”, l'”umiltà che è difficile trovare nell’ambiente della politica comune” e la “generosità nel modo di comportarsi”.