Castelnovo Sotto, tentano di smurare il bancomat alle Poste

I tre malviventi stavano cercando di forzare lo sportello Atm di via Legnano, ma un cittadino ha avvisato i carabinieri che sono arrivati mettendoli in fuga

CASTELNOVO SOTTO (Reggio Emilia) – Stavano smontando il bancomat dell’ufficio postale di Castelnovo Sotto in via Legnano, stanotte, con l’intento di sfilare la cassaforte dall’alloggiamento, ma sono stati costretti a rivisitare i loro piani e a darsi alla fuga all’arrivo a sirene spianate dei carabinieri delle stazioni di Castelnovo Sotto e Poviglio.

Saranno le indagini ora avviate dai carabinieri a stabilire chi siano i 3 malviventi che questa notte hanno puntato le “attenzioni” alla postazione ATM dell’ufficio postale di Castelnovo Sotto.

L’immediato intervento dei carabinieri è stato possibile grazie ad un cittadino che, notando tre sospetti travisati armeggiare nella postazione ATM, ha chiamato i carabinieri, costringendo i malviventi a darsi alla fuga facendoli di conseguenza desistere dagli ulteriori intenti criminali che li stava vedendo smontare l’ATM delle poste.

Le ricerche dei ladri immediatamente scattate nell’intera bassa reggiana non hanno consentito, per ora, ai militari di intercettare i malviventi  riusciti a dileguarsi. Sulla vicenda indagano i carabinieri di Castelnovo Sotto per tentato furto aggravato.