Via Settembrini, dissuasore danneggiato di nuovo: stop alle auto

E' la terza volta in un anno per vandalismo. La strada resterà bloccata da oggi, a partire dalle 17,30, fino alla mezzanotte di lunedì per ripararlo

REGGIO EMILIA – Il dissuasore di via Settembrini è stato danneggiato per la terza volta nel giro di un anno da un atto vandalico. Scrive il Comune: “Le circostanze del danneggiamento, così come nelle altre occasioni, ne rendono evidente la natura dolosa. L’atto vandalico ha determinato la rimozione della parte superiore del dissuasore del transito, impedendone così il corretto funzionamento e rendendolo fra l’altro non individuabile durante le ore notturne, dato che nella parte superiore sono installate le luci di posizione dell’impianto”.

E’ stato quindi necessario il blocco della strada per consentire la riparazione ed evitare pericoli per le persone e i mezzi in transito. L’ordinanza prevede che la strada resterà bloccata da oggi, a partire dalle 17,30 fino alla mezzanotte di lunedì “o comunque fino al ripristino delle parti mancanti, in via Settembrini”. Per questo motivo il transito dei veicoli, in corrispondenza del dissuasore danneggiato, sarà interdetto in entrambe le direzioni nell’arco di tutte le 24 ore, tramite chiusura fisica e la limitazione al transito sarà in vigore fino alla conclusione dei lavori di ripristino del dispositivo.