Vecchi: “Campo sintetico al Mirabello e stop a spettacoli” video

Il primo cittadino stamattina alle premiazioni del Coni: "I Giochi del Tricolore diventeranno triennali"

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Il manto erboso del Mirabello verrà sostituito da un materiale sintetico e non sarà più utilizzato per spettacoli, ma solo per eventi sportivi. Inoltre i Giochi internazionali del Tricolore diventeranno triennali. Lo ha detto ha detto il sindaco di Reggio Emilia, Luca Vecchi, intervenendo stamattina nell’Aula magna dell’Università in viale Allegri, alle premiazioni annuali del Coni.

Luca Vecchi

Ai microfoni di Reggio Sera il primo cittadino ha detto: “Vogliamo mettere in condizioni il Mirabello di essere un grande impianto sportivo, soprattutto per il calcio. Il manto è delcato e ha bisogno di un grande investimento per trasformarlo in sintetico. Non ci saranno più spettacoli musicali (a partire dal prossimo anno, ndr), dato che la scelta della città della musica è localizzata altrove, tipo nel capannone 15 delle Reggiane”.

Ha aggiunto il primo cittadino: “Noi abbiamo già riqualificato cinque impianti e tra poco inizieremo i lavori al Palabigi dato che crediamo che il sistema degli eventi sportivi sia un importante motore di promozione della città. Infine mi sembra giusto annunciare che nel 2018 si terranno di nuovo i Giochi internazionali del Tricolore che diventeranno un appuntamento triennale in cui Reggio si trasformerà in una capitale europea dello sport giovanile”.

Più informazioni su