Quattro Castella, le morde il pollice per strapparle la catenina

Disavventura per ultraottantenne reggiana rapinata della catenina a Quattro Castella: è caccia ai malviventi fuggiti con un’utilitaria bianca.

QUATTRO CASTELLA (Reggio Emilia) – Morde il pollice di una 88enne per strapparle la catenina d’oro che aveva al collo. E’ successo ieri pomeriggio a Quattro Castella verso le 13 quando una donna ha suonato il campanello dell’abitazione dell’anziana con il pretesto di doverle consegnare un regalo.

L’anziana è uscita di casa ma, diffidando dalla sconosciuta, non le ha aperto il cancelletto del giardino dicendo di non essere interessata al regalo. A questo punto è subentrato un uomo, complice della donna, che, scavalcando la rete di recinzione, ha raggiunto l’anziana a cui ha strappato la catenina che teneva al colo mordendole pure il pollice.

Ottenuta la catenina, l’uomo ha scavalcato nuovamente la recinzione dandosi alla fuga con la complice a bordo di un’utilitaria di colore bianco. Quindi l’allarme ai carabinieri che hanno avviato le indagini nella zona anche a cavallo con la limitrofa provincia di Parma. L’anziana ha riportato solo un leggero ematoma al pollice. Sulla vicenda indagano i carabinieri di Quattro Castella per rapina.