Boorea e Legacoop incontrano 30 dirigenti israeliani

La delegazione ha fatto visita alla sede di via Gramsci della cooperativa sociale Coopselios, una delle realtà più importanti a livello nazionale che opera nel settore socio-assistenziale ed educativo

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Nei giorni scorsi una folta delegazione israeliana ha incontrato alcune cooperative reggiane e i rappresentanti di Legacoop Emilia Ovest e Boorea. La delegazione, composta da 30 dirigenti israeliani, sta effettuando una serie di incontri in Italia per conoscere cooperative di vari settori: welfare, agricoltura, industria, media, educazione, housing, costruzioni, turismo, cooperative tra professionisti e cooperative che offrono assistenza sanitaria.

La delegazione è costituita da 13 manager delle cooperative regionali Kibutzim (che opera prevalentemente nel settore agricolo), due consulenti legali, due manager del settore industriale e 13 dirigenti del movimento dei Kibbutz (il Segretario Generale e dirigenti associativi che si occupano dei settori sociale, economico, educativo e formazione).

A Reggio Emilia la delegazione israeliana ha fatto visita alla sede di via Gramsci della cooperativa sociale Coopselios, una delle realtà più importanti a livello nazionale che opera nel settore socio-assistenziale ed educativo. Gli israeliani sono stati accolti da Ilaria Morandi, responsabile comunicazione della cooperativa, e da Valentina Ammaturo, responsabile dei Progetti Speciali, che hanno illustrato le numerose attività svolte dalla cooperativa, sia in Italia che all’estero. Coopselios è presente in sette regioni italiane, con oltre 3000 occupati.

Nella sede di Legacoop la delegazione israeliana ha poi incontrato il presidente di Boorea Emilia Ovest e di Sicrea Luca Bosi, Matteo Pellegrini, responsabile dell’Ufficio Innovazione e Internazionalizzazione di Legacoop Emilia Ovest, e Pierpaolo Patroncini di Sicrea. Ai componenti della delegazione, tutti molto interessati alle esperienze della cooperazione italiana, sono stati illustrati i vari settori in cui operano le cooperative di Reggio Emilia, Parma e Piacenza aderenti a Legacoop Emilia Ovest. Significativa è la realtà di Boorea, che opera in cinque diverse aree d’intervento (nuova cooperazione, cultura e ricerca, cooperazione allo sviluppo, solidarietà sociale e finanza cooperativa), e quella di Sicrea, un gruppo articolato composto da diverse imprese che opera nel settore costruzioni.

Più informazioni su