Baragalla, fermati mentre rubano a casa di un morto

Due georgiani di 21 e 29 anni sono stati arrestati per tentato furto dalla polizia ieri sera in via Fontana

REGGIO EMILIA – Due georgiani di 21 e 29 anni sono stati arrestati per tentato furto dalla polizia ieri sera in via Fontana a Baragalla. I due stavano entrando nell’appartamento di proprietà di una persona deceduta.

La polizia è intervenuta, impedendo che si consumasse il furto, perché gli agenti di pattuglia si sono insospettiti dato che nella zona avevano visto una persona già conosciuta per questo tipo di reati.

I due georgiani sono stati fermati proprio mentre cercavano di entrare nell’appartamento. Secondo gli inquirenti i georgiani sapevano che l’appartamento era vuoto perché la persona che vi abitava era deceduta e sono andati a colpo sicuro.