Auto contro camion, muore manager di Bibbiano

Massimiliano Colombo, 41 anni, direttore commerciale della Ciscomotors, è rimasto ucciso in un incidente stradale a Chioggia

BIBBIANO (Reggio Emilia) – E’ morto in un incidente stradale, avvenuto l’altra notte, verso l’,1,30 a Cavanella d’Adige di Chioggia sulla Romea, il 41enne Massimiliano Colombo direttore commerciale dell’azienda bibbianese Ciscomotors. Era alla guida della sua Bmw bianca serie 3 quando si è scontrato con un un tir.

Lo schianto è stato terribile, la Bmw è stata completamente distrutta e Colombo è morto praticamente sul colpo. Sul posto la polizia stradale di Piove di Sacco (Padova) e i vigili del fuoco. La carreggiata della statale è stata interdetta al traffico fino alle 6.30 di ieri mattina, per mettere in sicurezza e concludere la rimozione dei mezzi.

Entrambi i mezzi sono stati posti sotto sequestro da parte dell’autorità giudiziaria che dovrà appurare le cause dell’incidente. L’autista del Tir è stato sottoposto ai prelievi del sangue per escludere l’assunzione di alcol o droga.

Colombo era originario di Chioggia dove viveva a Rosolina con la moglie. Lavorava come direttore del reparto vendite alla Ciscomotors di Bibbiano, l’azienda di Francesco Arduini che produce motori e accessori per parapendio.