Quantcast

Renergy sostiene due progetti in campo sociale e sanitario

Donati quasi 20mila euro per il reparto di gastroenterologia ed endoscopia digestiva e l'inserimento sportivo di persone con disabilità

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Renergy, consorzio senza scopo di lucro di acquisto di energia, gas e telefonia tra imprese reggiane, sostiene due progetti nel campo sociale e sanitario.

Il primo, denominato “All Inclusive Sport”, è curato dall’associazione DarVoce onlus presieduta da Umberto Bedogni, e opera per garantire alle persone con disabilità di interagire, praticare sport e motricità, partecipare alla vita sociale e organizzativa delle società sportive con ragazzi normodotati, tenendo conto delle loro capacità motorie e relazionali. La donazione ammonta a 10mila euro.

Il secondo, coordinato dall’associazione Apro onlus, sosterrà la realizzazione del nuovo reparto di gastroenterologia ed endoscopia digestiva nel Centro Onco-ematologico dell’Arcispedale Santa Maria Nuova IRCCS di Reggio Emilia, di cui si sta occupando Romano Sassatelli, Direttore della SC Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva. La donazione ammonta a 8.500 euro.

“Grazie al buon andamento dell’attività del Consorzio siamo in grado di dare un contributo tangibile alla collettività con queste donazioni – spiega Giulio Cocco, Presidente di Renergy – Le aziende reggiane infatti hanno un’attenzione particolare verso la responsabilità sociale d’impresa che si concretizza in questi progetti d’eccellenza a favore della comunità locale in cui operano quotidianamente”.

Più informazioni su