Quattro Castella, svaligiato il ristorante Cà Matilde

I ladri hanno distrutto una siepe e una cancellata, portandosi via prosciutti, culatelli, forme di Parmigiano Reggiano, attrezzi da cucina e la Audi bianca dello chef

QUATTRO CASTELLA (Reggio Emilia) – I ladri hanno depredato il ristorante Cà Matilde, in via della Polita a Rubbianino di Quattro Castella, portando via prosciutti, culatelli, forme di Parmigiano Reggiano, attrezzi da cucina, aceto balsamico, cioccolato e olio extra vergine.

Per entrare i ladri hanno distrutto una siepe e per fuggire hanno sfondato il cancello della tenuta che ospita il ristorante. Hanno pure rubato una Audi 3 bianca.

Marcella Abbadini, moglie dello chef Andrea Vezzani, ne dà notizia su Facebook chiedendo aiuto per rintracciare la macchina del marito “una Audi A3 del 2009 – bianca -targata DW469RD… con tettuccio in vetro, se doveste vederla abbandonata da qualche parte per favore, contattateci, inviateci una foto o dateci indicazioni sul dove si trova”.

Il ristorante Cà Matilde è molto conosciuto a Reggio Emilia e ha avuto anche una stella Michelin. Proprio in questi giorni erano in corso i lavori per rinnovare il locale.

Marcella Abbadini e Andrea Vezzani, titolari del ristorante

Marcella Abbadini e Andrea Vezzani, titolari del ristorante

La signora Abbadini ci tiene a precisare che “il locale interamente rinnovato, non è stato toccato. Domani quindi inaugureremo il nuovo Cà Matilde come da programma, offrendovi – mai come oggi – il miglior servizio della nostra vita”.