Lavoro, tirocini retribuiti per giovani in 18 aziende

Al via il progetto "Crescere in digitale" di Camera di commercio e ministero

REGGIO EMILIA – Sbarca a Reggio Emilia “Crescere in digitale”, l’iniziativa promossa dal ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ed attuata da Unioncamere in collaborazione con Google che offre ai giovani iscritti al programma “Garanzia Giovani” un percorso di formazione e tirocinio retribuiti nelle imprese.

In particolare nella Camera di commercio reggiana si e’ oggi svolto il cosiddetto “laboratorio formativo”, che rappresenta la prima occasione di contatto tra i giovani e le 18 imprese del territorio disponibili ad attivare i tirocini.

Secondo quanto emerge dai dati del sistema informativo Excelsior di Unioncamere e del ministero del Lavoro, le competenze digitali sono infatti sempre piu’ essenziali per le imprese che nel corso del 2015 hanno previsto oltre 47.000 assunzioni programmate per figure con questo tipo di professionalita’ anche se la difficolta’ di reperimento dei giusti candidati in possesso di competenze digitali si rivela mediamente piu’ elevata rispetto a quella delle altre professioni (16% contro il 10,1%).

“L”intero progetto si basa sulla consapevolezza che le pmi reggiane e, piu’ nel complesso, che il brand made in Italy, non possano piu’ fare a meno del web e degli strumenti della comunicazione digitale per restare competitivi sui mercati nazionali e internazionali”, afferma il segretario generale della Cciaa Michelangelo Dalla Riva.

“La Camera di commercio ha compreso da tempo questa nuova sfida offrendo alle aziende reggiane una serie di articolati e completi percorsi di formazione e consulenza sui temi del digitale e del web marketing, che dal 2014 hanno permesso di supportare e accompagnare piu’ di 100 aziende reggiane verso lo sviluppo di una efficace presenza online”, aggiunge.