Kohler, screening al seno gratuito per collaboratrici

L'azienda reggiana partecipa alla campagna Nastro Rosa dedicata alla prevenzione del tumore al seno in collaborazione con LILT

REGGIO EMILIA – Uno screening gratuito per la prevenzione del tumore al seno per tutte le collaboratrici dell’azienda. È la proposta di Kohler Engines che dal 2015 partecipa alla campagna Nastro Rosa dedicata alla prevenzione del tumore al seno, in collaborazione con Lilt (Lega italiana per la lotta contro i tumori) e con il patrocinio della residenza del Consiglio dei ministri e dal ministero della Salute. La campagna è stata portata avanti anche nel 2016, estendendo la proposta a coloro che non vi avevano preso parte nell’anno precedente.

In questi anni Kohler Engines, che ha ereditato e fatto propri i valori della storica azienda reggiana Lombardini, ha attivato diverse iniziative di welfare dedicate al benessere lavorativo ed extralavorativo dei propri collaboratori. La campagna Nastro Rosa ha visto l’adesione di quasi il 70% delle donne di tutte le età impiegate in azienda, a dimostrazione del valore percepito e condiviso della proposta.

“La forza del nostro marchio è il risultato delle singole forze che lavorano in azienda – commenta Claudio Galli, direttore risorse umane Kohler Engines Emea – Le persone sono il nostro patrimonio più grande e da parte nostra c’è un impegno sempre maggiore a tutelare questa risorsa preziosa, supportandone il benessere dentro e fuori dal lavoro. In un momento in cui lo Stato non sempre può sopportare gli oneri economici di una prevenzione diffusa, l’alleanza tra privati, come tra un’azienda e i suoi collaboratori, può essere un valido aiuto. Un rapporto di fiducia e reciprocità che impatta positivamente sui risultati aziendali e sulla qualità di vita della persona e della collettività”.

La campagna Nastro Rosa ha come obiettivo quello di sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne sull’importanza vitale della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori della mammella, informando il pubblico femminile anche sugli stili di vita correttamente sani da adottare e sui controlli diagnostici da effettuare. A chi si sottopone allo screening viene rilasciata una documentazione informativo-scientifica per comprendere quali azioni quotidiane e periodiche siano necessarie per tenere sotto controllo la salute del proprio seno.