Il Sassuolo non vince più: 2-2 con il Palermo

Occasione persa per la squadra di Di Francesco che non vince in campionato da novembre. Punto utile per la salvezza quello ottenuto dai rosanero che restano in dieci e lottano fino alla fine

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Un pareggio che non soddisfa il Sassuolo, ma che va bene sicuramente al Palermo. La squadra di Di Francesco avrebbe meritato di più, ma la partita finisce 2-2 al Maepei Stadium.

Primo tempo molto tranquillo con il Sassuolo che parte forte e poi cala. Il Palermo si limita ad aspettare, scegliendo la prudenza. I gol e poco altro: Trajkovski salta Peluso, entra in area da destra e appoggia dietro per Vazquez che segna. Il pareggio all’ultimo minuto con Magnanelli, scivolata a vuoto di Goldaniga, il pallone rimbalza su Falcinelli, assist involontario per Defrel che avanza di qualche metro e segna.

Il Sassuolo parte bene: cross da destra di Pellegrini, Antei fa da torre per Missiroli che si alza e colpisce di testa. Il pari arriva quasi subito: Vazquez mette al centro un pallone per Djurdjevic. Poi, mentre il Palermo resta in dieci per il doppio giallo a Lazaar, il Sassuolo si butta sotto e crea 4 palle gol nell’ultimo quarto d’ora: colpo di testa di Falcinelli su invito di Peluso, poi ancora Peluso, Sorrentino respinge male, Gazzola tira a botta sicura, Gonzalez con un intervento disperato manda in angolo. Nel recupero ancora Falcinelli di testa su cross di Duncan, stavolta è parata di Sorrentino.

IL TABELLINO

Sassuolo-Palermo 2-2

Marcatori: 29′ Vazquez (P), 45′ Defrel (S), 50′ Missiroli (S), 52′ Djurdjevic (P)

SASSUOLO: Consigli; Vrsaljko (46′ Gazzola), Antei, Acerbi, Peluso; Missiroli (80′ Sansone), Magnanelli, Pellegrini (61′ Duncan); Defrel, Falcinelli, Berardi.

A disp: Pomini, Pegolo; Longhi, Cannavaro, Terranova, Biondini, Politano, Trotta.

All. Eusebio Di Francesco

PALERMO: Sorrentino; Morganella, Goldaniga, Gonzalez, Lazaar; Hiljemark (90′ Cristante), Brugman, Chochev; Vazquez, Djurdjevic (80′ Rispoli), Trajkovski (72′ Quaison).

A disp: Alastra, Marson, Andelkovic, Cionek, Vitiello, Pezzella, Bentivegna, Gilardino.

All. Giovanni Tedesco

Arbitro: Sig. Mariani di Aprilia

Note: ammoniti Antei (S), Pellegrini (S), Gazzola (S). Espulso al 75′ Lazaar (P) per doppia ammonizione.

Più informazioni su