Quantcast

Carpineti, operaio cade in un bosco e finisce all’ospedale

Il 63enne, dipendente di un'azienda di Gubbio, stava tagliando dei rami che intralciavano la linea elettrica in località Cantigalli. E' stato portato a Parma: non è grave

CARPINETI (Reggio Emilia) – Un operaio di 63 anni, domiciliato a Reggio, dipendente di una ditta elettrica di Gubbio, si è ferito, stamattina verso le 11, cadendo in una zona boschiva in località Cantigalli a Carpineti.

L’uomo, mentre era su un terreno in forte pendio per il taglio di rami che intralciavano alcuni pali della linea elettrica per provvedere alla successiva riparazione per ripristinare l’energia in quella zona, per cause accidentali, scivolava  battendo la tesa.

L’uomo, seppur ferito, è riuscito ad attirare l’attenzione di altri due colleghi che erano poco distante che hanno chiamato i soccorsi. Sul posto è arrivato il personale della Croce Rossa di Carpineti, vigili del Fuoco di Castelnovo Monti ed elisoccorso che ha portato l’operaio all’ospedale di Parma dove si trova per le cure mediche. Le sue condizioni non sono gravi.