Quantcast

Camion si ribalta, caos sull’autostrada a Campegine

L'autoarticolato, che trasportava scarpe, ha bloccato una corsia e parzialmente anche quella opposta dato che le scatole da scarpe che trasportava sono finite ovunque. Code fino a sette chilometri. La circolazione è potuta riprendere regolarmente solo alle 11,30

CAMPEGINE (Reggio Emilia) – Incidente in autostrada, stamattina alle sette, in direzione nord all’altezza dell’uscita del casello “Terre di Canossa” in località Campegine. Un autoarticolato che trasportava scarpe si è ribaltato, facendo tutto da solo, bloccando la carreggiata e, parzialmente, anche quella opposta dato che molto del materiale disperso l’ha invasa, provocando quindi forti rallentamenti anche del traffico proveniente da Parma.

Sul posto è arrivata la polizia stradale. Il conducente, C.V, 58 anni, residente a Napoli, è stato soccorso dal 118. Sul posto è arrivato anche il comandante Fabio Polichetti per coadiuvare le varie fasi. Successivamente sono arrivati i vigili del Fuoco di S.Ilari, che, insieme al personale della Società Autostradale, hanno provveduto a ripulire entrambe le carreggiate.

Solamente verso le 11.30 circa, l’autostrada è stata completamente riaperta e la circolazione ha potuto riprendere regolarmente. Durante le varie fasi dell’operazione gli agenti si sono prodigati per far defluire il traffico sulle corsie che lentamente sono state liberate dai detriti e dal materiale disperso. Questo, purtroppo, non ha evitato file che sono arrivate fino a sette chilometri.

Il conducente del mezzo pesante, unico ferito, pur non essendo in pericolo di vita, è stato ricoverato al pronto soccorso dell’Ospedale Maggiore di Parma per gli accertamenti sanitari.