Sequestrate diciotto auto senza assicurazione in dieci giorni

Grazie al servizio di pattugliamento delle strade reggiane effettuato con il Targasystem

REGGIO EMILIA – Ammonta a diciotto il numero di veicoli senza assicurazione, sequestrati dalla Polizia municipale di Reggio Emilia a partire dal primo gennaio 2016.

In poco più di dieci giorni, grazie al servizio di pattugliamento delle strade reggiane  effettuato con il Targasystem, gli agenti della Municipale hanno scoperto nove auto senza copertura assicurativa che circolavano per le strade cittadine. Altre nove vetture sono state ritrovate in sosta nei parcheggi pubblici, spesso in stato di abbandono, grazie alle segnalazioni dai cittadini.

Il pattugliamento delle strade, reso più efficace grazie alla strumentazione tecnologica a disposizione degli agenti, rientra nell’ambito dei servizi messi in campo dalla Polizia municipale per garantire la sicurezza degli utenti che quotidianamente percorrono le strade di Reggio Emilia.

La tecnologia del Targasystem, in particolare, permette, attraverso una telecamera montata su un’auto di servizio della Polizia municipale, di leggere le targhe dei veicoli in circolazione e di conoscerne in tempo reale la scadenza dell’assicurazione e la validità della revisione.

Questo sistema, infine, consente di verificare immediatamente se si tratta di un veicolo rubato e rappresenta un importante aiuto per combattere i “furbetti” dell’assicurazione, dopo che lo scorso 18 ottobre è stato abolito l’obbligo di esporre il tagliando assicurativo sul parabrezza. La mancanza dell’assicurazione è infatti una piaga che non riguarda solo la circolazione delle auto, ma anche le vetture in sosta negli spazi pubblici.

Le vetture lasciate in sosta, infatti, potrebbero essere usate per scopi impropri oppure essere dannose per l’ambiente, a causa del deterioramento provocato dall’incuria del mezzo a causa del deterioramento dei materiali o della perdita di fluidi pericolosi. In entrambi i casi, si tratta di situazioni rischiose per la sicurezza dei cittadini.

La sanzione prevista per i mezzi non assicurati è di 841 euro, oltre al sequestro dell’auto: nel Codice della Strada la mancata copertura assicurativa di un veicolo è considerata una delle infrazioni più gravi, mettendo a rischio la tutela di tutti gli utenti della strada.