Rosta Nuova, tassista rapinato da un cliente

Il settantenne è stato derubato di 300 euro da uno sconosciuto che aveva caricato in piazzale Marconi e che poi aveva portato al cinema Rosebud

REGGIO EMILIA – Tassista rapinato in via Mutilati del lavoro, nella zona della Rosta Nuova, ieri sera poco prima della mezzanotte. Il 70enne aveva caricato sul suo mezzo uno sconosciuto in piazzale Marconi che si era fatto portare al cinema Rosebud dove è entrato invitando il tassista ad attenderlo.

L’uomo è uscito dopo pochi minuti, è risalito a bordo del taxi ed ha aggredito alle spalle il tassista facendosi consegnare 300 euro in contanti. Poi è sceso dall’auto ed è fuggito a piedi per le vie della città.

Quindi l’allarme ai carabinieri che sono intervenuti sul posto mentre nell’intero capoluogo reggiano sono state avviate le ricerche del rapinatore solitario riuscito a dileguarsi.