Migliora il ragazzo investito in via Cisalpina

Il 19enne travolto da un'auto ieri verso le 14, nei pressi del tribunale, sta meglio

REGGIO EMILIA – Sono in via di miglioramento del condizioni del ciclista di 19 anni, investito da un’automobile sulle strisce pedonali, ieri intorno alle 14 in via Cisalpina.

Una Peugeot 308 condotta da una donna di 45 anni, che stava percorrendo la strada in direzione di viale Regina Elena, è entrata in collisione con il ciclista. Il ragazzo, in sella alla bici, stava attraversando le strisce pedonali all’altezza dell’incrocio con via Falcone. Il giovane travolto dall’auto è stato scaraventato a terra, mentre la bici è volata a qualche metro di distanza dal punto dell’impatto.

La dinamica dell’incidente e le condizioni del ragazzo avevano destato serie preoccupazioni, tanto che il giovane era stato immediatamente trasportato al pronto soccorso dell’arcispedale Santa Maria Nuova. A distanza di un giorno, le condizioni del ciclista sono migliorate. Sulla dinamica dell’incidente indagano gli agenti della Polizia municipale giunti sul posto per i rilievi di legge.