Quantcast

Luzzara, fanno esplodere il bancomat del Banco Emiliano

I malviventi, però, non sono riusciti a portare via i soldi perché la cassa della postazione è rimasta integra

Più informazioni su

LUZZARA (Reggio Emilia) – Un boato ha squarciato il silenzio della notte del comune di Luzzara, nella bassa reggiana. Poco dopo le tre ignoti malviventi hanno fatto esplodere il bancomat della filiale del Banco Emiliano di Via Mandelli.

Secondo i primi accertamenti dei carabinieri di Luzzara, che conducono le indagini insieme ai colleghi del nucleo operativo della compagnia di Guastalla, i malviventi avrebbero fatto esplodere il bancomat saturando la colonnina con l’acetilene poi fatto esplodere con un innesco che ha danneggiato la postazione self service senza riuscire tuttavia ad aprire la cassa che è rimasta integra.

Appurato il flop i malviventi hanno desistito e si sono dati alla fuga al sopraggiungere dei carabinieri che hanno avviato le indagini per tentato furto aggravato. I danni limitati alla struttura della filiale e del bancomat sono in corso di quantificazione.

Più informazioni su